PISTOIA

Mercoledì, 20 Marzo 2019 12:54

Milano, uccide la compagna: fermato pistoiese

La donna è stata soffocata con un cuscino

MILANO - Un uomo, Pietro Carlo Artusi di 48 anni, originario di Pistoia, è stato fermato durante la notte scorsa dalla polizia per l'omicidio di Roberta Priore, la 53enne trovata ieri pomeriggio senza vita nel proprio appartamento in via Piranesi 19, a Milano.

Si tratta del suo compagno, bloccato all'uscita del palazzo dagli agenti accorsi su richiesta della figlia della vittima che non aveva sue notizie da due giorni.

Il corpo di Roberta Priore era stato trovato sul pavimento con un cuscino vicino al volto, indizi che lasciano pensare a un soffocamento. Disordine tutt’attorno, come a voler inscenare una tentata rapina, e un principio d’incendio.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.