PISTOIA

Martedì, 19 Marzo 2019 17:16

Pistoia, inaugurata la “nuova” palestra del liceo artistico

Alcuni ragazzi con la Preside dell'Istiituto. Sotto: altri momenti della mattinata inaugurale Alcuni ragazzi con la Preside dell'Istiituto. Sotto: altri momenti della mattinata inaugurale

Dopo il lavori di ristrutturazione finanziati dalla Fondazione

di Marzio Dolfi

PISTOIA – “Una inaugurazione è sempre una gioia e una festa. Ma io non sono qui per fare festa, ma per chiedere scusa a alunni e docenti per tutti i disagi che hanno sopportato e stanno sopportando”, con queste parole la Presidente della Provincia Marzia Niccoli ha iniziato il suo intervento alla inaugurazione del nuovo look della palestra del Liceo Artistico “Petrocchi”. Come per sottolineare i problemi che hanno attraversato la scuola pistoiese e, in particolare, proprio il Liceo Artistico.

Oggi era però un giorno in cui i disagi sono passati in secondo piano. Il giorno del taglio del nastro della palestra rinnovata, alla presenza appunto della Presidente della Provincia, di Paola Bellandi per la Fondazione Cassa di Risparmio, di Gabriele Magni assessore allo sport del comune.

A fare gli onori di casa la preside dell'Istituto Elisabetta Pastacaldi, che ha idealmente tagliato il nastro della struttura rinnovata: “abbiamo finalmente una palestra funzionante – ha detto la dirigente – ben messa, con i vetri non rotti: le cose si fanno se c'è la volontà e se ci sono soprattutto i contributi”. E il finanziamento, oltre 50 mila euro, è arrivato integralmente dalla Fondazione. Alla Provincia il merito della progettazione e della organizzazione dei lavori, che hanno riguardato la sostituzione della illuminazione del campo con un nuovo impianto a Led e la sostituzione della vecchia pavimentazione, usurata e lesionata.

La superficie è ora realizzata in gomma con un sottofondo elastico con densità e durezza modulate per garantire sicurezza, energia, alasticità, isolamento acustico.... Il tutto completato con la segnatura dei campi per volley, basket e calcetto.

Vita nuova insomma per la struttura a disposizione degli alunni dell'Artistico, che potranno dare vita alla loro creatività con opportuni intervalli dedicati alla educazione fisica.

Subito dopo i discorsi ufficiali due classi della scuola hanno messo in campo una dimostrazione di diverse attività, sperimentando dal vivo le potenzialità della “nuova” palestra. Il “calcio d'inizio” di una ideale partita di pallavolo è stato dato proprio dalla Presidente della Provincia Marzia Niccoli (qui sopra a destra), che per un momento volentieri ha lasciato da parte fascia azzurra e formalità ed è scesa in campo con i ragazzi.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.