PISTOIA

Martedì, 12 Marzo 2019 18:27

Amianto all'ex-Ansaldo Breda, un'ingiustizia sanata

Un percorso politico lungo 5 anni

PISTOIA – Un percorso politico iniziato cinque anni fa trova oggi un suo approdo. E soprattutto oggi viene sanata un’ingiustizia. I lavoratori esposti all’amianto della ex Ansaldo Breda attivi durante la sostituzione del tetto (tra il 1987 e il 1990) vedono riconosciuto finalmente un beneficio previdenziale.

“È un risultato in cui in pochi speravano - afferma Giovanbattista Grasso, consigliere comunale e coordinatore del circolo pd Hitachi, uno dei protagonisti di questa vicenda -. Dobbiamo essere grati a chi ci ha creduto, in particolare a Massimo Baldi e Luca Lotti, oltre che a tutte le forze sindacali della commissione amianto che non hanno mai fatto mancare il loro contributo”.

«Sono sinceramente commosso - afferma Massimo Baldi -si tratta di qualcosa in cui ho creduto molto e per cui ho lavorato tantissimo”. Baldi ricorda poi le persone che sono state protagoniste di questo risultato: “un grande merito lo hanno Giovanbattista Grasso e le organizzazioni sindacali rappresentate nella commissioni amianto, in particolare tra loro chi negli anni ha avuto fiducia nella politica in tempi in cui questo non è di moda. Questa è una vittoria dei governi PD e di chi ha creduto in noi”.

“Adesso non molliamo - conclude Grasso - resta aperto il tema dell’indotto. Tra pochi giorni io e Massimo Baldi incontreremo quei lavoratori e seguiremo la loro situazione, confidando di trovare un percorso per sanare la loro eventuale esclusione dal novero dei beneficiari”.

 

questo articolo è stato offerto da:


2 commenti

  • Link al commento Giusty Mercoledì, 13 Marzo 2019 18:53 inviato da Giusty

    e delle "fumenti" all'amianto delle ex martinelli che hanno "servito" tutta via Ciliegiole per anni ce ne siamo dimenticati ??? di quello nelle scuole pistoiesi ??? di quello nelle poste pistoiesi ??? in Hitachi ce n'è dell'altro ??? forse si ... c'è ancora una discarica dentro lo sapete o no? e fino al 2014 c'è stato amianto di sicuro che svolazzava dai carri ponte.

    Rapporto
  • Link al commento bibi Martedì, 12 Marzo 2019 23:21 inviato da bibi

    Certo ! Benissimo! Ma fra qualche anno , chi può sapere, inizieranno le lotte per chi respira l'amianto dell'annona cui nessuno sembra far caso .....

    Rapporto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.