PISTOIA

Mercoledì, 06 Marzo 2019 10:25

Droga, importavano eroina in Italia: 31 arresti, uno a Pistoia

L'arrestato viene portato in carcere dai finanzieri di Pistoia L'arrestato viene portato in carcere dai finanzieri di Pistoia foto Carlo Quartieri

Sequestrati beni per mezzo milione

PISTOIA - Sgominato dalla Guardia di Finanza un gruppo criminale che importava eroina in Italia.

Le fiamme gialle del Comando provinciale di Bologna e del Servizio centrale investigazione criminalità organizzata (Scico) sta eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 31 persone appartenenti a un presunto gruppo criminale di pachistani che importava eroina attraverso corrieri 'ovulatori'.

L'operazione è in corso in Emilia-Romagna, Lombardia, Toscana e Lazio, con un sequestro di beni per circa mezzo milione e numerose perquisizioni. Un arresto anche a Pistoia.

L'arrestato è M.H, pachistano di 54 anni da anni in Italia e da tempo gravitante nel territorio pratese e pistoiese. 

(Notizia in aggiornamento)

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.