PISTOIA

Venerdì, 01 Marzo 2019 19:24

E' morto Luca Cappellini, impiegato di ChiantiBanca

Luca Cappellini Luca Cappellini

Era conosciuto come “Cacio”, grande tifoso di basket

PISTOIA – Luca Cappellini non ce l'ha fatta, la malattia che lo aveva colpito è stata più forte di lui ed oggi se l'è portato via. Aveva 53 anni. Proprio in questi giorni Cappellini aveva subito un complicato intervento chirurgico al cuore, un intervento che non gli ha evitato la morte.

Luca lavorava nella filiale di Prato di ChiantiBanca dopo aver lavorato per tanti anni alla Banca di Pistoia.

Nel mondo dello sport era conosciuto col nomignolo di Cacio, tifosissimo di basket, era stato per tanti anni uno degli animatori di un luogo di ritrovo diventato un cult per la città: il bar Cofax.

Le esequie si svolgeranno lunedì 4 marzo alle 14 nella chiesa della Misericordia in via del Can Bianco.

 

questo articolo è stato offerto da:


1 commento

  • Link al commento D Venerdì, 01 Marzo 2019 21:31 inviato da D

    Davvero una persona rispettosa e buona. Ce ne sono pochi, ormai, soprattutto in banca.
    Ciao Luca

    Rapporto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.