PISTOIA

Giovedì, 28 Febbraio 2019 12:46

M'illumino di meno: domani luci spente in piazza del Duomo


Il loggiato del Palazzo comunale si colorerà di verde

PISTOIA - In occasione della quindicesima Giornata del risparmio energetico, in programma domani venerdì primo marzo, il loggiato di Palazzo comunale si tingerà di verde per tutta la notte e le luci di piazza del Duomo si spegneranno dalle 20.30 alle 21.30 per testimoniare l’adesione del Comune all'iniziativa M'illumino di meno, promossa dal programma Caterpillar di Rai Radio 2. L'edizione 2019 è dedicata al tema dell’economia circolare: come riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi e allontanare "il fine vita" delle cose.

Ecco le iniziative in programma.

Venerdì primo e sabato 2 marzo dalle 9 alle 18.30 nella galleria centrale della biblioteca San Giorgio Comune di Pistoia e Alia spa allestiranno una mostra di piccoli oggetti riciclati ed un punto informativo. Verranno illustrate le tecniche per recuperare i rifiuti e sarà possibile esplorare i grandi impianti di recupero attraverso un divertente viaggio virtuale.

Venerdì primo marzo dalle 17 alle 18.30 nella San Giorgio Ragazzi, bambini da 6 a 11 anni potranno partecipare a un laboratorio per costruire uno strumento musicale da materiali di recupero (come ad esempio i tappi di plastica delle bottiglie). L'iniziativa, a cura di Riciclia idea e Alia spa, è aperta tutti ma occorre prenotarsi al numero 0573-371790.

Sempre domani venerdì 1 marzo alcuni locali del centro storico, aderendo all’iniziativa, su proposta del Comune, organizzeranno cene a lume di candela, cene antispreco e cene a km zero. Per ulteriori informazioni visitare il sito http://www.lasalapistoia.it/.

A proposito di riduzione degli sprechi, domani venerdì primo marzo intorno alle ore 19.15 verrà trasmessa su Tvl una puntata speciale del programma di cucina “Sapore di Sala” dedicata alla giornata M’illumino di Meno, promossa e realizzata dall’ufficio ambiente del Comune di Pistoia. Nella trasmissione, alla presenza dell'assessore all'ambiente Gianna Risaliti, verranno proposte alcune ricette per cucinare alimenti che normalmente vengono scartati (come ad esempio le foglie esterne del finocchio o le bucce di patata). Saranno date anche indicazioni sulle tecniche di cottura con minori impatti energetici e fornite idee per riutilizzare materiali nella vita domestica, al fine di dare una nuova vita a oggetti e ridurre la produzione di rifiuti.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.