PISTOIA

Martedì, 26 Febbraio 2019 18:17

Chiusura definitiva per il ponte sul Vincio di Montagnana

Da domani il posizionamento delle barriere new jersey

PISTOIA - Stop al traffico in via definitiva per il guado sul Vincio di Montagnana, per tutelare e garantire incolumità e sicurezza ai residenti nella zona di via del Falserone e a chi si trova a circolare in quel tratto di strada, di competenza del Comune.

Gli interventi per la messa in sicurezza del corso d’acqua sono, invece, di competenza del Genio Civile, che opera attraverso il Consorzio di Bonifica del Medio Valdarno. Il guado di via Castellina e Condotti, che collega la strada provinciale dello zoo a via del Falserone, era stato chiuso provvisoriamente al transito a inizio mese, a seguito degli eventi calamitosi che si sono verificati sul territorio comunale nella notte tra il primo e il 2 febbraio, quando la strada di collegamento era stata sommersa dal torrente Vincio, ingrossato per le abbondanti piogge.

"Per imprescindibili motivi di sicurezza, in accordo con il Genio Civile, l'Amministrazione comunale ha deciso di chiudere al transito il guado sul Vincio di Montagnana – evidenzia l'assessore ai lavori pubblici Alessio Bartolomei –. Non possiamo rischiare che si ripetano episodi come quello avvenuto i primi di febbraio con la piena del torrente. Stiamo parlando di un guado, che però risulta strategico per la viabilità della zona. Per questo crediamo che, insieme alla Regione Toscana e al Genio Civile, debba essere portato avanti un ragionamento più ampio, che riguardi anche le risorse economiche necessarie, per prevedere un ripristino in tempi brevi. Per il momento, comunque, quell’abitato non rimane isolato, ma può essere raggiunto da due strade di collegamento, ossia passando da Spazzavento, attraverso via del Poggio, ma anche da Pontelungo, percorrendo via della Buca".

Dai primi di febbraio il guado era stato chiuso con alcune transenne. Tra domani, mercoledì 27 febbraio, e giovedì 28 febbraio, il personale del cantiere comunale sarà all'opera per collocare barriere new jersey di cemento. Il tratto di strada rimarrà comunque aperto ai pedoni, che potranno continuare a utilizzare questo passaggio.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.