PISTOIA

Lunedì, 04 Febbraio 2019 11:42

Domenica la cerimonia per il “Giorno del Ricordo”

In piazza Garibaldi e al Convento di San Domenico

PISTOIA - Domenica 10 febbraio, alla presenza delle più alte autorità della provincia, si terrà la commemorazione del “Giorno del Ricordo”.

Il Parlamento, con legge 30 marzo 2004, n. 92, ha istituito tale giornata come solennità nazionale civile, al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

La cerimonia avrà inizio alle ore 11, con la deposizione della corona di alloro in Piazza Garibaldi, per poi continuare, dalle ore 11,15, presso la Sala refettorio del Convento di San Domenico, con gli interventi del Sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, del Presidente provinciale dell’Istituto del Nastro Azzurro Stefano Bernini e del Prefetto Emilia Zarrilli.

Nel corso della cerimonia, il Prefetto consegnerà l’onorificenza in memoria delle vittime, conferita dal Presidente della Repubblica.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.