PISTOIA

Sabato, 02 Febbraio 2019 12:43

Cercano di attraversare il Vincio con l'auto, tragedia evitata

nella foto l'auto delle ragazze fotografata di notte. Sotto il recupero dalle acque del Vincio (foto del Comando dei vigili del fuoco) nella foto l'auto delle ragazze fotografata di notte. Sotto il recupero dalle acque del Vincio (foto del Comando dei vigili del fuoco) foto Reportpistoia

Due ragazze bloccate  in mezzo alla passerella vicino allo zoo

PISTOIA - Hanno corso il rischio di essere travolte dall'acqua che aveva già invaso la loro auto, sul ponticino sul Vincio di Montagnana, dopo lo zoo, in via del Falserone. 

Protagoniste della brutta avventura, due ragazze che stanotte intorno alle 3 hanno cercato di attraversare il piccolo ponte per tornare a casa. Dalla superstrada che porta a Montagnana, hanno svoltato in via del Falserone. Dritto alla passerella sopra al fiume. In piena.

Ma quando hanno visto che il livello dell'acqua saliva e superava le ruote, hanno cercato di tornare indietro senza riuscirci.

La giovane al volante non è riuscita a inserire la retromarcia e tornare indietro. E il motore si è spento. A questo punto è stato il panico: le due giovani sono uscite rapidamente dall'auto che successivamente poi è stata travolta dall'acqua. 

Un gesto di grande imprudenza, finito bene. I cartelli infatti, ma anche la stessa situazione, imponevano di non avventurarsi in quel guado. (i.l)

 

 

questo articolo è stato offerto da:


1 commento

  • Link al commento Marco Salemme Mercoledì, 06 Febbraio 2019 12:01 inviato da Marco Salemme

    Non mi sembra che il commento sia corretto. L'imprudenza e la buona sorte non sono le cose piu' rilevanti. L'aver lasciato il ponte apert in quella circostanza e' una grave inadempienza che a mio avviso meriterebbe conseguenze legali.
    Se fossi nelle ragazze mi rivolgerei ad un avvocato.

    Rapporto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.