PISTOIA

Giovedì, 31 Gennaio 2019 10:42

Preso ladro di appartamento, aveva rubato in via Caloria

Con due complici aveva “visitato” tre villini ad agosto

PISTOIA – Aveva commesso un furto nell'agosto scorso “visitando” “visitato” tre appartamenti contigui, in via di Caloria e forzando due casseforti.

Ieri dopo le indagini condotte dai carabinieri di Pistoia e dirette dal pm Leonardo De Gaudio, è stato individuato, arrestato e dotato di braccialetto elettronico. Si tratta di S.Q,, un 31enne pregiudicato residente a San Miniato. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del tribunale di Pistoia Patrizia Martucci e messo in atto in collaborazione con i carabinieri di San Miniato.

Il 31enne è accusato di avere commesso tre furti in altrettante abitazioni a Pistoia in via di Caloria. Fu lui con altri due complici con il volto coperto da passamontagna che, dopo avere forzato una porta finestra, avevano svaligiato i tre appartamenti contigui, in assenza dei proprietari, membri della stessa famiglia che si trovavano in ferie. I tre appartamenti erano tutti dotati di casseforti contenenti danaro contante e gioielli. Due furono forzate utilizzando attrezzi trovati in loco ed una portata via, per un danno complessivo di circa ventimila euro. La refurtiva non è stata recuperata e devono ancora essere individuati gli altri due topi d'appartamento.

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.