PISTOIA

Venerdì, 12 Ottobre 2018 14:55

Pistoia, sorpreso a abbandonare scarti tessili si dà alla fuga

Il furgone è stato sequestrato dalla municipale

PISTOIA – Stava illecitamente scaricando scarti tessili in strada quando è stato sorpreso dalla polizia municipale. E a quel punto ha lasciato lì il furgone e si è dato alla fuga in mezzo ai campi.

È successo ieri pomeriggio in località Santomato. La pattuglia, come da routine, stava controllando le zone maggiormente colpite dagli abbandoni industriali. E passando da via Forramoro ha notato un uomo che stava scaricando alcuni sacchi neri da un furgone bianco. E che è scappato non appena visti gli agenti.

Sono 16 i sacchi colmi di rifiuti del settore tessili che sono stati trovati all'interno del furgone, pronti per essere abbandonati sulle strade pistoiesi. A un primo controllo il veicolo – sequestrato dalla municipale – risulta essere intestato a un uomo di nazionalità nigeriana residente nel comune di Montemurlo.

Contro il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti tessili – ormai tristemente diffuso tra Firenze, Prato e Pistoia - i vigili urbani stanno mettendo in campo da mesi una intensificazione dei controlli in quelle che risultano essere le zone maggiormente colpite da questa pratica incivile e illecita.

In questo lavoro condotto sul territorio, le segnalazioni dei cittadini sono risultate più volte determinanti per evitare l’abbandono di decine di sacchi colmi di rifiuti tessili che, dalle aree fuori dal Comune pistoiese, vengono portati a Pistoia creando degrado e danno alla città.

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.