PISTOIA

Mercoledì, 03 Ottobre 2018 17:38

CasaSicura riapre l’attività con la visita del Prefetto

Emilia Zarrilli: “I bambini diventano maestri dei loro genitori”

di Gina Nesti

PISTOIA – CasaSicura ha riaperto le porte alle scuole. Stamani settanta ragazzi di tre classi di terza elementare della “G. Dei” di Lamporecchio. Riapertura con un’ospite d’eccezione: il prefetto Emilia Zarrilli. Il Prefetto è rimasta positivamente impressionata dalla struttura e dal lavoro dell’Associazione nazionale Vigili del fuoco finalizzato alla promozione nelle scuole della sicurezza. Ad accoglierla, il Comandante provinciale dei Vigili del fuoco ing. Luigi Gentiluomo, il presidente dell’associazione Luciano Burchietti e lo staff dell’associazione al completo. “Mi aspettavo qualcosa del genere – ha confessato la dottoressa Zarrilli -, ma non quello che è nella realtà perché ha superato ogni fantasia. E’ veramente la realizzazione di una vita vissuta dentro una casa sicura. Credo che i bambini non possano che rimanere impressionati da quello che vivono all’interno di CasaSicura e soprattutto dalle riflessioni che possono fare. Mi piace molto il concetto che i bambini saranno i maestri dei loro genitori, perché molto spesso i rischi in casa siamo noi adulti a farli correre e non ci rendiamo conto di quanto certe nostre azioni tra le mura domestiche siano pericolose per noi stessi e per la nostra famiglia. Questo è un esempio da esportare”. “E’ stata una visita graditissima – ha sottolineato il comandante Gentiluomo -. La presenza del Prefetto ci ha fatto molto piacere. Le avevo anticipato che sul territorio era presente questa realtà e quindi aprire le porte all’inizio dell’anno scolastico era un atto dovuto. Come è un atto dovuto la divulgazione del concetto di sicurezza nelle scuole. La presenza di sua Eccellenza il Prefetto, ha impreziosito questa giornata”.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.