PISTOIA

Mercoledì, 03 Ottobre 2018 11:33

Pistoia, discutono e parte la rissa: cinque denunciati

la volante davanti all'ospedale San Jacopo la volante davanti all'ospedale San Jacopo foto archivio Reportpistoia

E' successo sabato 29 settembre

PISTOIA - La Polizia e i Carabinieri hanno denunciato cinque persone, tre rumeni e due marocchini, di età compresa tra i 20 ed i 30 anni, per una rissa avvenuta sabato pomeriggio, 29 settembre, in via Nerucci.

Dopo le segnalazioni di alcuni cittadini, una Volante e una pattuglia dei carabinieri sono intervenute in via Nerucci e hanno identificato tre persone, tre cittadini rumeni di cui una donna che avevano partecipato alla rissa, ed alcuni testimoni che avevano assistito alla scena.

In base alle testimonianze, ai referti medici ed alle dichiarazioni dei tre, le forze dell'ordine hanno accertato i fatti: due cittadini rumeni avevano iniziato ad avere una discussione per futili motivi con due cittadini marocchini di fronte al bar Aurora in via Sestini.

Discussione che, in seguito, si era spostata nelle vicine via Nerucci e via dei Campisanti. Lì è poi sfociata in una vera e propria rissa con calci e pugni tra i cinque, dove è spuntato anche un cacciavite.

La colluttazione è terminata quando i due marocchini, insieme ad un loro connazionale, si sono allontanati a bordo di una Ford Focus grigia e hanno sporto denuncia ai carabinieri.

I cinque partecipanti alla rissa sono stati denunciati a vario titolo per rissa, lesioni aggravate e porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere (il cacciavite).

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.