PISTOIA
Lunedì, 09 Luglio 2018 15:35

Pistoia, undici cuccioli di cane abbandonati vicino all'Hitachi

nella foto i cuccioli nella foto i cuccioli foto Rifugio del Cane

Quattro gattini invece trovati ieri in centro dentro a una scatola

di Ilaria Lumini

PISTOIA – E’ l’Estate dell’abbandono a Pistoia. A distanza di una settimana sono stati recuperati dai volontari Enpa 14 cuccioli: undici di cane e quattro di gatto.

I cagnolini di circa 15 giorni, futura taglia grossa, ancora con gli occhietti chiusi, sono stati trovati dentro a una scatola, in via Ciliegiole, a pochi metri dallo stabilimento dell’Hitachi rail, da un passante che aveva sentito guaire vicino a un cassonetto. E’ successo nel pomeriggio di domenica primo luglio.

Di questi undici cuccioli, tutti portati al Rifugio del Cane in attesa di una famiglia che se ne prenda cura, uno è morto. I cuccioli, proprio perché ancora piccoli, sono stati dati a tre balie per l'allattamento. Stanno bene - ci dicono i volontari Enpa - mangiano e sono sempre più forti. Oggi qualcuno di loro ha aperto gli occhi. 

E a distanza di sette giorni un altro abbandono. Questa volta in centro storico.

Un miagolio flebile, che è bastato ad attirare l’attenzione di una operatrice ecologica insospettita da una scatola lasciata al muro di vicolo Moncetti, una traversa di via del Can Bianco.

E dentro la donna ha trovato quattro gattini neri di circa due mesi. E’ successo intorno alle 16 di domenica 8 luglio.

L’operatrice ecologica ha allertato l’Enpa. “Rachitici, disidratati, pieni di pus e coperti dalle loro feci” scrive il Rifugio del Cane.

Un gattino non ce l’ha fatta, è morto al canile la sera. “Aveva le zampine deformate ed era messo troppo male – scrive ancora il Rifugio – Non si può compiere un gesto così in pieno centro senza che nessuno abbia visto”.

E i volontari Enpa chiedono se c’è stato qualcuno che ha visto qualcosa. Forse la scatola è stata lasciata intorno alle 13. “Che la persona che ha lasciato i gattini ci porti anche la mamma affinché la possiamo curare”. I cuccioli sono al canile. Saranno nuovamente visitati dal veterinario e poi affidati ad una balia.

E l’Enpa Pistoia lancia un appello: "non sappiamo più dove mettere i gatti feriti o lasciati abbandonati".

Sul territorio gli abbandoni superano di gran lunga i benefici della sterilizzazione. E si parla di circa 450 sterilizzazioni annuali.

Proprio per il numero di abbandoni c'è bisogno di latte in polvere per cuccioli al Rifugio.

 

5 commenti

  • Link al commento Anna Martedì, 10 Luglio 2018 00:09 inviato da Anna

    Non abbandonate mai queste povere bestiole.
    Mettete un annuncio che le regalate
    O chiamate l' Enpa
    O tutti i ricoveri dove possono prendersene CURA
    Sono esseri viventi
    Indifesi
    Che amano e si fidano di ognuno di noi ciecamente
    Senza avere mai pretese

    Rapporto
  • Link al commento Mariangela Martedì, 10 Luglio 2018 00:08 inviato da Mariangela

    Se ci fossero delle telecamere in quella zona dell'abbandono si potrebbe risalire a chi ha fatto un gesto così disumano...è una vergogna!!!!!!Complimenti alle operatrici dell'enpa!!!!

    Rapporto
  • Link al commento Anna Martedì, 10 Luglio 2018 00:08 inviato da Anna

    Non abbandonate mai queste povere bestiole.
    Mettete un annuncio che le regalate
    O chiamate l' Enpa
    O tutti i ricoveri dove possono prendersene CURA
    Sono esseri viventi
    Indifesi
    Che amano e si fidano di ognuno di noi ciecamente
    Senza avere mai pretese

    Rapporto
  • Link al commento Morena Lunedì, 09 Luglio 2018 23:35 inviato da Morena

    Spero tanto che chi ha abbandonato questi cuccioli veda quest' annuncio e si senta una merda, sarebbe da appendere ad un palo per i testicoli e lasciato là a marcire. Facile prendersela con degli esseri indifesi. Dove si può mandare il latte in polvere per salvare queste creature?

    Rapporto
  • Link al commento Roberta Lunedì, 09 Luglio 2018 23:07 inviato da Roberta

    Ne potrei avere un cucciolo

    Rapporto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita

Festa PD Santomato