PISTOIA
Giovedì, 05 Luglio 2018 14:01

In piazza del Duomo le riprese del film con Aisa Ijiri

nella foto un momento della ripresa davanti alla Cattedrale nella foto un momento della ripresa davanti alla Cattedrale foto Stefano Di Cecio

Si gira anche a Villa di Scornio

di Stefano Di Cecio

PISTOIA - Dal 3 luglio una troupe della società di produzione Lost Pictures di Londra sta effettuando le riprese di un film nella nostra città.

Marco Della Fonte, regista internazionale, che vive fra la Toscana e Londra, sta realizzando un progetto personale, di cui ancora non si conosce il titolo, nato intorno alla virtuosità della pianista classica giapponese di fama internazionale Aisa Ijiri.

Una delle sue performance più riuscite è senza dubbio l’esecuzione di una suite di Liszt ispirata al sonetto 104 di Petrarca, la storia di un amore impossibile.

Da lì è nata l’idea di realizzare un piccolo film della durata di qualche minuto che raccolga l’incastro fra la classicità italiana del tredicesimo secolo e la virtuosità della pianista. Non si tratta di un film narrativo ma di una successione di eventi, che si sovrappongono, quasi una storia onirica in cui la musica si interseca fra il suonare e i due attori protagonisti. Il film è comunque sempre suscettibile di cambiamenti che avverranno in fase di montaggio.

Le riprese sono state effettuate, oltre che in pazza del Duomo, anche alla Villa di Scornio dove si trova la scuola Mabellini.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita

Festa PD Santomato