PISTOIA
Mercoledì, 04 Luglio 2018 16:53

Crocifissine, via libera all'avviso pubblico per l'ex oratorio

Il Convitto delle Crocifissine Il Convitto delle Crocifissine

Per le attività socio-educative, sociali, culturali e ricreative  

PISTOIA - La giunta comunale ha approvato la delibera per mettere a disposizione l’edificio dell'ex oratorio delle Crocifissine di via della Provvidenza per attività socio-educative, sociali o culturali ricreative tramite manifestazione di interesse. A seguito della deliberazione odierna della giunta, è stato pubblicato un avviso pubblico destinato a soggetti intenzionati a svolgere all'interno dell'edificio comunale le suddette attività.

Tale manifestazione di interesse è necessaria per presentare le eventuali proposte sull'utilizzazione del bene dopo la scadenza del contratto tra il Comune di Pistoia e il Consorzio di cooperative sociali Co&So, che nel 2016 si era aggiudicato l'appalto per il servizio socio-educativo con termine 30 giugno 2018. Dal primo luglio 2018 l’immobile di via della Provvidenza è ritornato nella disponibilità d’uso del Comune.

Oggi la giunta ha approvato la delibera con cui l'edificio viene messo a disposizione di soggetti privati tramite avviso pubblico stabilendone l'utilizzazione, sempre tramite manifestazione di interesse, per attività socio-educative, sociali e culturali educative. A seguito del via libera della giunta, è stato pubblicato l’avviso per la messa a disposizione dell'edificio dell’ex oratorio delle Crocifissine.

Avviso per la manifestazione di interesse, i dettagli. La manifestazione di interesse all’utilizzazione dovrà pervenire entro il 20 luglio prossimo mediante PEC o documento cartaceo; in quest’ultimo caso alla manifestazione di interesse dovrà essere allegata copia del documento di identità della persona fisica che ha sottoscritto la manifestazione di interesse. La manifestazione di interesse, pena l’inammissibilità della domanda dovrà essere redatta utilizzando lo schema già predisposto (sul sito all'indirizzo www.comune.pistoia.it) o comunque deve contenere tutte le dichiarazioni presenti nel modulo.

I soggetti interessati potranno prendere visione dello stato dell’immobile (o chiedere informazioni sugli immobili e sulla procedura) contattando il numero 0573 371670, e-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Qualora dovessero pervenire due o più manifestazioni di interesse, relative a più e/o diverse tipologie di utilizzazione, sarà data priorità, nell’ordine, alle seguenti finalità: socio-educativo; sociale; culturale ricreativo.

qui vanno inseriti i moduli banner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.