PISTOIA
Mercoledì, 04 Luglio 2018 12:15

Valle del Brandeglio, l'erba invade le strade della periferia

Ecco com'è la situazione. Cittadini e comitati chiedono un intervento... radicale

di Marzio Dolfi

PISTOIA - Si potrebbero richiamare le suggestioni della foresta tropicale, o gli intrichi delle praterie. Sarebbe troppo facile. E dunque non lo facciamo. Le immagini parlano però chiaro da sole: e dicono di una situazione fuori controllo in alcune strade della collina. Una nostra lettrice ci ha “suggerito” l'invasione dell'erba nella zona di Arcigliano, Campiglio, Sarripoli e lungo la valle del Brandeglio.

La viabilità della periferia collinare ovest è insomma messa davvero male. Dopo la segnalazione siamo andati a vedere: e la situazione sul campo (mai termine appare più adeguato) ci è sembrata, se possibile, anche più preoccupante. Le foto che pubblichiamo sono di ieri. L'erba è padrona dei margini delle strade, gli alberi ricadono con le fronte sulle curve. I cartelli spariscono in mezzo alla vegetazione. Insomma un vero disastro.

Dove ci sono campi privati, ci sono intervalli in cui la situazione è “normale”. Dove invece il bosco arriva sulla strada la situazione diventa drammatica. E la carreggiata cede spazio all'erba. Le canne invadono gli spazi. Inutile sottolineare i rischi che questo abbandono possono causare ad auto e ciclomotori.

C'è bisogno di un intervento risolutore. Occorre insomma procedere al taglio dell'erba. Che doveva peraltro già essere stato fatto. L'amministrazione saprà di sicuro benissimo di tutto questo. In caso contrario basta farsi un giretto nella zona. Ma a quanto ci risulta sia singoli cittadini, sia comitati locali hanno (più volte) segnalato la situazione sia al cantiere sia all'assessore interessato. Insomma Alessio Bartolomei non può cadere dalle nuvole.

E pensare che questo argomnento era stata una carta fondamentale giocata dalla attuale maggioranza contro la precedente amministrazione, più volte accusata di aver trascurato il look delle strade delle periferie. Ma, si sa, l'erba del vicino è sempre più verde. I cittadini ora aspettano che si dia il via ad un rimedio radicale e che non si corra il rischio, entrando nella valle del Brandeglio, di addentrarsi in una quasi foresta.

E per fortuna, finora, la mancanza di piogge ha limitato l'esplosione della crescita del verde. Altrimenti la situazione sarebbe stata molto peggiore. Noi abbiamo preso un settore, portati per mano dalle segnalazioni che ci sono arrivate. Di sicuro la situazione non sarà molto diversa in altre zone della collina pistoiese.

In questi giorni verificheremo, con incursioni in altre strade di periferia.

1
2
3
5
6
7
8
  • 1
  • 2
  • 3
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 2 commenti

    • Link al commento annalaura bartolini Sabato, 07 Luglio 2018 17:56 inviato da annalaura bartolini

      anche via di gora e barbatole e a seguire via sciabolino sembra una giungla

      Rapporto
    • Link al commento Stefano Giovedì, 05 Luglio 2018 08:43 inviato da Stefano

      Articolo che rispecchia in pieno la situazione attuale del territorio. Abbiamo toccato il fondo, muoversi con la macchina è un rischio giornaliero a questo va aggiunto il degrado ambientale.

      Rapporto

    Lascia un commento

    Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
    Codice HTML non è permesso.

    Pubblicita

    Festa PD Santomato