PISTOIA
Martedì, 12 Giugno 2018 15:57

Alla primaria Modesta Rossi un laboratorio linguistico 2.0

Cofinanziato dalla Fondazione Cassa Risparmio Pistoia e Pescia

PISTOIA – Nella scuola intitolata a una contadina, e staffetta partigiana, che si chiamava Modesta, i bambini di Ponte alla Pergola (Pistoia) oggi imparano l’inglese in un’aula dotata della più moderna, e brillante, fra le tecnologie a supporto in questo particolare, e indispensabile, insegnamento.

Il laboratorio linguistico multimediale 2.0 è stato inaugurato nei giorni scorsi presso la primaria “Modesta Rossi”, nella frazione vicina al Bottegone. Il laboratorio fa parte di un progetto più ampio, presentato dall’Istituto Comprensivo “Martin Luther King” e cofinanziato dalla Fondazione Cassa Risparmio Pistoia e Pescia, che ha consentito di realizzare diversi spazi multimediali.

In particolare questa nuova aula è attrezzata con tablet switch, un dispositivo portale giudicato unico nel mercato delle console moderne.

Modesta Rossi, contadina, era nata a Bucine (Arezzo) e fu uccisa trentenne il 26 giugno 1944. E’ insignita della medaglia d'oro. Madre di cinque figli piccoli, si era dedicata alla Resistenza quando il marito, Dario Polletti, era andato con i partigiani. Modesta rifiutò di dare informazioni ai tedeschi che cercavano il marito e altri combattenti. Teneva in braccio il bambino più piccolo, di tredici mesi. Furono uccisi, lei e il piccolo, a colpi di pugnale.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita