PISTOIA

Venerdì, 08 Giugno 2018 13:46

Pistoia, eroina a minorenni. Arrestato 26enne

Pistoia, eroina a minorenni. Arrestato 26enne foto archivio Carlo Quartieri

Spacciava anche quando si trovava ai domiciliari

PISTOIA - Molti giovani pistoiesi, per la maggior parte minorenni, compravano da lui la droga. Eroina, soprattutto. Ed è stata proprio la denuncia di un padre, la cui figlia era finita nella rete dello spacciatore, a far partire l'indagine della Squadra Mobile che ha portato all'arresto di un 26enne albanese, H.F, da tempo residente a Pistoia. 

Il giovane è stato arrestato ieri, giovedì 7 giugno. Ora si trova al carcere di Santa Caterina in Brana in esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Pistoia su richiesta del sostituto procuratore Linda Gambassi che ha diretto le indagini della Polizia. 

Indagini che sono iniziate alla fine dello scorso anno. Da quando, appunto, un padre aveva chiesto aiuto alla Mobile. L'uomo era convinto che l'eroina, alla figlia, gliela vendeva quel giovane di 26 anni. Ed aveva ragione. 

Sulla base della querela gli investigatori hanno così avviato una capillare attività info investigativa volta a ricostruire i rapporti del 26enne con i suoi potenziali acquirenti. Giovani minorenni che si rivolgevano a lui per comprare droga, soprattutto l'eroina. E che vendeva anche quando si trovava agli arresti domiciliari. 

Ieri gli investigatori della Mobile hanno bussato alla porta della sua casa e lo hanno arrestato per spaccio. 

 

 

 

 

 

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.