PISTOIA

Venerdì, 01 Giugno 2018 13:56

Dalla Fondazione Caript oltre 600mila euro per il sociale

Il bando Socialmente 

PISTOIA - È online e consultabile sul sito della Fondazione Caript – www.fondazionecrpt.it, sezione Attività/Bandi e Contributi – la graduatoria definitiva con gli esiti finali di Socialmente. Bando per l’integrazione sociale e culturale.

Il bando, alla sua seconda edizione, metteva a disposizione di fondazioni, imprese e cooperative sociali, Onlus e associazioni non profit operanti nel mondo del volontariato, della filantropia e della beneficenza sul territorio della provincia di Pistoia, un plafond complessivo di 600mila euro per la realizzazione di progetti di utilità sociale.

A seguito del lavoro della commissione, lo stanziamento totale ha addirittura superato tale budget. Questa seconda edizione ha visto un incremento e una soddisfacente crescita delle richieste: se infatti nel 2017 le domande erano state in tutto 46 (di cui 26 quelle accolte) per un totale di 1.825.211,12 di euro nel 2018 l’importo complessivo dei progetti presentati è stato di 6.182.250,66 di euro.

Nel 2018, infatti, le domande pervenute sono state in tutto 65 e 38 sono state quelle accolte; fra i progetti finanziati, di particolare interesse sono: programmi per attività musicali e teatrali dedicate ai detenuti, creazione di ludoteche per anziani, incontri per la promozione del benessere psichico, percorsi di orientamento sociale e lavorativo, creazione di spazi di socializzazione per persone non vedenti, organizzazione di viaggi e gite per ragazzi con disabilità.

Con l’obiettivo di raccogliere progetti volti ad accrescere l’autonomia e l’inclusione sociale dei soggetti più svantaggiati, di contrastare la povertà e di sostenere il superamento dell’emarginazione sociale affiancando le associazioni e gli enti che operano in questo ambito, il bando Socialmente si inserisce nel complesso degli interventi destinati al settore del volontariato, della filantropia e delle beneficenza, per il quale la Fondazione prevede nel suo Documento Programmatico 2018 un totale di oltre 3milioni di euro.

Per poter usufruire dell’erogazione, le iniziative e i progetti ammessi al contributo dovranno essere realizzati entro il 31 dicembre 2019.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.