PISTOIA
Venerdì, 01 Giugno 2018 12:35

Chiese e centri sociali, 94mila euro dal Comune

Pubblicato il bando per l´assegnazione di contributi

PISTOIA - Entro le 13 del 30 giugno sarà possibile presentare domanda per l´assegnazione di contributi da oneri di urbanizzazione secondaria, destinati a chiese e altri edifici religiosi, centri sociali e attrezzature culturali e sanitarie. Le somme disponibili nel 2018 sono suddivise in 49.430 euro per chiese e altri servizi religiosi e 44.487 euro per centri civici e sociali, attrezzature culturali e sanitarie per un totale di 93.917 euro.

Queste entrate potranno essere utilizzate per la realizzazione di nuove opere ed attrezzature di impianti di urbanizzazione secondaria ma anche per il ripristino e la ristrutturazione di quelli esistenti ubicati nel territorio comunale. Il compenso potrà coprire al massimo il 50% delle spese sostenute.

Il consiglio comunale ha approvato nel giugno del 2014 un "Regolamento per l´assegnazione da oneri di urbanizzazione secondaria per le chiese e gli altri edifici religiosi, i centri sociali e le attrezzature culturali e sanitarie" che prevede l'esclusione dall'assegnazione dei contributi di quei soggetti che nel decennio precedente a quello della richiesta hanno ottenuto una cifra pari o superiore a euro 50.000.

Per i richiedenti che, nel medesimo periodo, sono risultati assegnatari di una somma pari o superiore a 25.000 euro il contributo sarà inferiore ad una soglia minima definita di anno in anno.

Sul sito del Comune di Pistoia è possibile reperire il regolamento, il bando e la modulistica. Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici del Servizio urbanistica e assetto del Territorio a Pistoia in via dei Macelli 11/C, ai numeri 0573/371500-371677 o tramite mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.