PISTOIA
Venerdì, 12 Gennaio 2018 18:05

Commercio Pistoia: "Belle le attrattive natalizie ma ora servono parcheggi"

PISTOIA – “Commercio Pistoia”, una delle associazioni di commercianti del centro storico, ringrazia gli esercenti e il Comune per gli addobbi e le luminarie disposte in centro per le festività natalizie.

Particolarmente apprezzate da Commercio Pistoia le aree a verde realizzate dall'Associazione Vivaisti, le opere dell'artista Tomaino, l'animazione curata da Vegastar, il trenino e la pista di pattinaggio in piazza San Francesco. Tra le pecche, secondo Commercio Pistoia , ci sarebbe invece la scelta del Comune di non sponsorizzare le attrattive sopra citate. Punto critico della città resta comunque l'assenza di parcheggi, di cui l'associazione non attribuisce la responsabilità all'attuale amministrazione bensì alla Confcommercio. Di seguito la nota stampa firmata dal presidente di Commercio Pistoia Paolo Guercini.

“E’ indubbio che sia stato fatto uno sforzo particolare per cercare di essere all’altezza e salutare la conclusione dell’anno che ha visto Pistoia fregiarsi del titolo di Capital Italiana della Cultura.La nostra associazione “Commercio Pistoia” ha dato il via al confronto tra le varie parti interessate ed è soddisfatta di aver portato in fondo un idea complessiva di abbellimento e di festa che ha riguardato in maniera omogenea l’intero centro storico.

Quasi tutto bene quindi salvo la scelta incomprensibile e criticata, fatta dal comune, di non investire in una comunicazione e promozione adeguata rispetto alle attrattive messe in campo.Naturalmente il commercio nel centro storico, ha ben altri problemi, tra i quali uno dei principali è senza dubbio l’assenza di parcheggi . Di questo problema non possiamo dare colpa,almeno per ora, all’attuale amministrazione che possiamo però invitare ad un atto di coraggio iniziando da quello che serve per cambiare la vecchia “ stazione di ascolto” Confcommercio, che dopo avere tralasciato per anni di occuparsi della “gestione”dei lavori al parcheggio delle aree ex Breda e aver avallato la scelta di azzerare il progetto del parcheggio di S: Bartolomeo, continua a sostenere le inefficaci, soluzioni già suggerite alla vecchia maggioranza comunale come, quella del parcheggio del Ceppo”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita

Voglia di Vivere 06 PISTOIA