Contenuto Principale
Notice
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items

Pistoia, dalla Fondazione Caript due bandi per l'alta formazione e la ricerca

Nella foto da sinistra: Giovanni Palchetti, Annarosa Arcangeli, Luca Iozzelli Nella foto da sinistra: Giovanni Palchetti, Annarosa Arcangeli, Luca Iozzelli

PISTOIA – Dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia due bandi destinati alla ricerca scientifica e al mondo dell’alta formazione.

Un tema, quello della formazione dei più giovani, a cui la Fondazione tiene molto, come ha sottolineato in sede di conferenza stampa Luca Iozzelli, presidente della Fondazione Caript: “Come Fondazione ci impegniamo molto per permettere a tutti i ragazzi di studiare. Dalle borse di studio per le scuole inferiori fino ai bandi rivolti all'alta formazione e ai dottorati di ricerca, per un contributo complessivo annuo di 1 milione e 700mila euro”.

In particolare il bando Giovani@RicercaScientifica - presentato oggi dalla professoressa di patologia generale dell'Università di Firenze Annarosa Arcangeli - nasce dalla volontà di favorire lo sviluppo del territorio della provincia di Pistoia attraverso la promozione della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica. Con uno stanziamento complessivo fino a 300mila euro.

Sei i settori di intervento finanziabili dal bando: ambiente, rigenerazione fisica sociale ed economica del patrimonio insediativo per la conservazione attiva dei nuclei storici, agro-alimentari, scienze della vita, tecnologie dell'informazione e infine trasporti.

Il bando potrà finanziare i progetti di ricercatori under 40 operanti in università, istituzioni ed enti pubblici di ricerca attivi su tutto il territorio nazionale. La valutazione dei progetti presentati terrà conto delle prevedibili ricadute in termini economici ed occupazionali del territorio pistoiese. La scadenza per la presentazione delle domande è il 31 dicembre.

Il bando Alta Formazione, invece, opera in sinergia con la Regione Toscana a supporto dell’alta formazione. La Fondazione Caript si impegna in questo caso a finanziare quattro borse di dottorato di ricerca, per un importo complessivo triennale di 224mila euro. I dottorandi vincitori delle borse di ricerca sono giovani under 35 tra cui anche un pistoiese, Menicacci Luca, economista dell'Università di Pisa.

I bandi Alta Formazione e Giovani@ricercaScientifica si affiancano al percorso per il sostegno all'istruzione promosso dalla Fondazione Caript anche con i bandi: Ready Study, Go! Per la formazione accademica all'estero, e Sì … Geniale!, destinato al mondo della scuola primaria e secondaria. (s.f.)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Agenda Pistoia

La biblioteca San Giorgio apre un nuovo punto prestiti all'istituto Raffaello

PISTOIA - Domani giovedì 14 dicembre aprirà un nuovo punto prestito della biblioteca San…

“Pistoia è Natale”: tutte le iniziative in città nei prossimi giorni

Pistoia - Mercoledì 13 alle 15.30, il Palazzo del Tau in Corso Silvano Fedi ospita un…

Anteprima del nuovo libri di Giuseppe Totaro “Nove storie di Picio Pacio”

PISTOIA – Mercoledì 13 dicembre alle ore 17.30 a Pistoia, presso la libreria Lo Spazio (…

Lavori Enel, domani e mercoledì mancherà la luce a Santomoro e via Gora e Barbatole

PISTOIA - Domani, martedì 12 dicembre, e mercoledì 13 dicembre e-distribuzione, la…

Il Centro Guide Pistoia e Don Carlesi presentano "La Visitazione" in San Leone

PISTOIA – Continuano le visite del Centro Guide Turismo di Pistoia.

Reportpistoia su Facebook