PISTOIA
Mercoledì, 06 Dicembre 2017 16:40

Cominciate all'ex Ceppo le prime demolizioni, giù il Piloto

PISTOIA – Sono cominciate le demolizioni nel cantiere dell'ex ospedale del Ceppo. Una gigantesca opera di cambiamento radicale della struttura sanitaria.

Dopo un lungo periodo di stallo, si è passati alla fase operativa con le prime opere di demolizione. A venire giù per primo l'immobile conosciuto come “Piloto”.

Sono circa 5.000 i metri quadrati, di superficie coperta oggetto dell’intervento: è l’inizio della fase operativa, alla quale farà seguito la riqualificazione dell’area. 

L’Azienda Sanitaria nel giugno scorso ha affidato i lavori all’associazione temporanea di imprese guidata dalla Del Debbio spa di Lucca, specializzata nel settore, e composta anche da Baldassarri impianti elettrici srl di Capannori e Gruppo Sei srl di Camaiore.

Un progetto che prevede un impegno di spesa complessivo di 5 milioni di euro di cui circa 3,5 milioni destinati proprio ai lavori delle opere demolizione; un importo totalmente finanziato dalla Regione in base a un Accordo di Programma sulla riqualificazione delle aree interessate da dismissioni di vecchi ospedali.

Dopo il Piloto, gli altri fabbricati interessati sono il blocco operatorio, le cucine, i percorsi sopraelevati, il laboratorio analisi e il centro prelievi, l'ex area radiologica e altri fabbricati minori. Tutte le strutture oggetto dell’operazione non sono più operative dal luglio 2013, quando ci fu il trasferimento all'ospedale San Jacopo.

 

qui vanno inseriti i moduli banner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.