Contenuto Principale
Notice
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items

Pistoia, in casa una pistola rubata. Arrestato

nella foto una volante della Polizia in centro storico nella foto una volante della Polizia in centro storico foto Image

PISTOIA – Nascondeva in casa una pistola semiautomatica marca Beretta, modello 81, calibro 7,65, completa di caricatore rifornito con sette cartucce.

Una pistola (nella foto sotto) il cui furto era stato denunciato tre anni fa alla Questura di Prato. A finire in manette un 26enne albanese, residente a Pistoia. E sono stati gli investigatori della Mobile che, nella serata di martedì 10 ottobre, hanno perquisito l'appartamento del 26enne trovando l'arma.

Il giovane, R.C, è stato arrestato e sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi finalizzati a chiarire le motivazioni alla base del possesso dell’arma e suoi eventuali impieghi in azioni delittuose.

L’arresto è stato convalidato stamani, giovedì 12 ottobre, su richiesta del pubblico ministero Claudio Curreli. Ad esito del giudizio di convalida, è stato effettuato anche il processo per direttissima dove il giudice del Tribunale di Pistoia ha condannato il 26enne a un anno di reclusione con la sospensione condizionale della pena.

 

Commenti   

#1 marco 2017-10-13 12:57
Domanda ? Ma l'albanese era di pelle chiara oppure nera ? Andava in piscina ? Che dubbi atroci .....
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna