PISTOIA
Venerdì, 06 Ottobre 2017 17:33

Pistoia, nuovo dirigente alla Digos

PISTOIA – E' il commissario capo Gianpaolo De Sio il nuovo dirigente dell'ufficio Divisione investigazioni generali ed operazioni speciali della questura di Pistoia, la Digos.

A presentare alla stampa il funzionario della Polizia, il questore Salvatore La Porta. De Sio, in forza alla Questura di Pistoia dal 2 ottobre, sostituisce il vicequestore Luigi Larotonda, da fine agosto nuovo dirigente della Digos distrettuale di Lecce.

"De Sio trova un ufficio già rodato - ha evidenziato il questore - Tutti i lavori iniziati prima del suo arrivo stanno proseguendo normalmente. E' un ufficio valido, con uomini validi che sono riusciti a gestire negli anni situazioni problematiche, dalle manifestazioni pubbliche alle manifestazioni sportive”.

Gianpaolo De Sio, salernitano classe 1979, entra a far parte della Polizia di Stato nel 1997. L'ultimo incarico da lui ricoperto è stato quello di vice dirigente dell'Ufficio immigrazioni della Questura di Firenze. Ha alle spalle una esperienza ventennale in Polizia, tra commissariati, reparto Mobile, ordine pubblico, polizia amministrativa e Squadra volante.

“Sono onorato di sostituire il collega che ha diretto in maniera sapiente e professionale la Digos in questi anni – ha sottolineato il commissario capo De Sio – Seguirò le orme del lavoro già fatto comprendendo anche l'onerosità dell'impegno, che non mi spaventa”.

Per quanto riguarda la città di Pistoia, De Sio ha evidenziato che “i problemi ci sono come in ogni città italiane ma si affrontano. E' una realtà nella quale il dialogo con le istituzioni è forte e presente”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita

Festa PD Santomato