PISTOIA
Giovedì, 28 Settembre 2017 17:50

Tomasi incontra Shirin Ebadi, premio Nobel per la pace

PISTOIA - Oggi, giovedì 28 settembre, il sindaco Alessandro Tomasi ha accolto Shirin Ebadi, avvocatessa iraniana insignita del Premio Nobel per la pace nel 2003, prima persona del suo Paese e prima donna islamica a ottenere tale riconoscimento.

L'avvocatessa si trova in città in occasione del convegno “Immaginati Avvocato: i diritti negati, i diritti dei più deboli, i diritti di chi sbaglia” organizzato dall’Ordine degli Avvocati della città di Pistoia e dalla Fondazione per la formazione forense. L'iniziativa fa parte degli eventi di Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017.

Shirin Ebadi si occupa in particolare di casi di liberali e dissidenti entrati in conflitto con il sistema giudiziario iraniano che resta uno dei bastioni dell'ala di governo più conservatrice. Spesso è parte civile in processi contro membri dei servizi segreti iraniani. Nel marzo 2016 è stato pubblicato in Italia il suo romanzo biografico "Finché non saremo liberi".

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita

Festa PD Santomato