PISTOIA

Giovedì, 21 Settembre 2017 16:28

Caso rugby: Scelta Civica chiede le dimissioni del presidente Caciagli

PISTOIA - Subito dimissioni per il presidente del Rugby Pistoia Raffaello Caciagli. A chiederlo è Lista Civica Pistoia, che in comunicato spiega le ragioni della richiesta.

“Quanto sta accadendo al Rugby Pistoia è l'emblematica dimostrazione che chi in campagna elettorale diceva di avere la bacchetta magica per risolvere i problemi degli impianti sportivi in realtà lo stava solo millantando”.

“Aver sfrattato gli Orsi dal Turchi e non aver dato loro un impianto quantomeno dignitoso vuol dire che questa nuova amministrazione ha ancor meno attenzione verso il rugby di quella precedente. E il fatto che il presidente del Pistoia Rugby, Raffaello Caciagli non prenda posizione né a favore né contro il comunicato dei giocatori è altrettanto grave e dà ragione ad Umberto Materazzetti, decano del rugby pistoiese, che in una recente intervista criticava fortemente Caciagli per aver rinunciato a lottare per i diritti del Rugby Pistoia solo perché si è candidato in una lista di centrodestra che ha sostenuto l'attuale sindaco Tomasi”.

“Come componenti di Scelta Civica della lista Cittadini per Pistoia  non possiamo che sottolineare che nella vita bisogna essere coerenti e Caciagli dovrebbe avere il buon gusto di dimettersi da presidente del Rugby Pistoia”. 

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.