Contenuto Principale

Formazione, a dieci ragazzi la qualifica di parrucchiere: per quattro di loro c'è già un lavoro

PISTOIA - Una squadra di professionisti a servizio delle nuove leve nel mondo dell'acconciatura.

Sono dieci gli attestati di qualifica per addetto acconciatore rilasciati dall'agenzia formativa Cesat di Confartigianato Imprese Pistoia ad altrettanti ragazzi e ragazze che hanno concluso le 2.100 ore di formazione previste dal progetto Quadro 2, finanziato dalla Regione Toscana e rivolto a ragazzi che a 16 anni decidono di interrompere il percorso di studi e dedicarsi ad un progetto di formazione professionale.

Due anni di formazione con corsi tenuti da professionisti del settore che hanno messo a disposizione il loro tempo a servizio delle nuove generazioni di parrucchieri. Alessandra Menci (presidente Categoria Acconciatori Confartigianato), Anna Mauro, Hugo Morrone e Anna Mauro: questi gli acconciatori che hanno tenuto i corsi, affiancati dalla psicologa Lara Sansoni che ha seguito passo passo i ragazzi nel loro percorso.

Tre le sedi che hanno ospitato le lezioni: la sede dell'agenzia formativa Cesat, in via Landucci 33 a Pistoia, l'Istituto Einaudi e la Bc Trading in via Montalbano a Pistoia. Dei dieci ragazzi che hanno concluso con successo il corso, quattro hanno già trovato un impiego. Sì perché il percorso prevede ben 630 ore di stage in aziende del settore che poi hanno deciso di trasformare il tirocinio in una vero e proprio rapporto di lavoro.

“Siamo molto contenti di consegnare gli attestati a questi ragazzi – ha commentato Alessandra Menci. È stato un percorso lungo, i ragazzi si sono impegnati molto e questo è un traguardo meritato. Adesso chi vorrà potrà svolgere un ulteriore anno di corso che consentirà, a chi vorrà, di aprire in futuro un'attività in proprio”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna