Contenuto Principale

Reportpistoia in ricordo di Lucia Prioreschi

di Gina Nesti

PISTOIA - Il Memoria Lucia Prioreschi, intitolato alla giornalista del Tirreno scomparsa nel 1999,  da quest'anno  è proposto dalla redazione di Reportpistoia e da Gutenberg Multimedia, sarà offerto alla prima donna che arriverà al traguardo di Abetone. 

Il memorial Prioreschi, nacque nel 2002 affiancandosi al memorial Sergio Pozzi che premiava il primo uomo al traguardo all'Abetone.

Lucia Prioreschi era una giornalista del Tirreno, lavorava nella redazione di Pistoia, ma prima di trasferirsi nella redazione pistoiese, aveva lavorato diversi anni nelle sede che allora Il Tirreno aveva aperto a San Marcello. Anzi, fu proprio lei ad inaugurare l'ufficio di corrispondenza montano per poi esssere protagonista della profonda penetrazione del giornale in montagna. Lucia raccontò la sua montagna con scrupolo e attenzione, sempre con grande amore e passione.

Dopo tanti anni d'impegno, la promozione a Pistoia, arrivò con grande gioia per Lucia. Per motivi di lavoro abitava in città ma non perdeva occasione per tornare nella sua Maresca, tra i suoi bellissimi boschi, tra la sua gente; non esisteva linea di confine tra lei e quei luoghi: lei era la montagna la montagna e i suoi valori vivevano costantemente in lei. La morte la strappò a tutti coloro che l'amavano troppo presto, aveva ancora tante cose da raccontare, aveva ancora tante idee da proporre ai lettori, ma soprattutto avrebbe avuto ancora tanti anni da vivere.

Lucia non è più tra noi dal 28 aprile del 1999, ma per noi è ancora l'amica di allora e per lei c'è un posto speciale nei nostri cuori.  

Questa  corsa che attraversa tutti i suoi luoghi che l' hanno vista nascere, crescere, gioire e soffrire  è diventata negli anni un po' anche la  corsa di Lucia che pur perdendo la corsa per la vita, riuscì a sorridere anche alla morte.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna