PIANA

Lunedì, 17 Settembre 2018 16:05

Dal Punto di Casale a Ballerini: le mostre alla Fiera

All'ex cinema Eden, al circolo Ariston e a San Pietro

di Paolo Gestri

CASALGUIDI - Nei locali dell'ex cinema Eden, oggi di proprietà della Misericordia, c'è la mostra sul ricamo "Punto Casale".

L'esposizione è curata dal Club del ricamo di Casale ed è aperta dalle 17 alle 20 e dalle 21 alle 24. Si tratta di una serie, bellissima, di lavori degli ultimi due anni ma su basi storiche, eseguiti dalle ricamatrici dei corsi di ricamo antico toscano, diretti da Manuela Chiti e Mirella Carobbi.

Straordinario un "Presepe", ma anche tutto il resto -tovaglie, centri, guanciali- sono di grande dedlicatezza, eleganza, raffinatezza. Voto 10 e lode: da non perdere assolutamente.

Omaggio a Ballerini.

"Tutto Ballerò" è il titolo della mostra, al circolo Ariston, di oggetti e fotografie che rende omaggio a Franco Ballerini, indimenticato campione del ciclismo che aveva nel cuore Casale e Cantagrillo.

Ballerini, che peraltro è sepolto nel cimitero di Casalguidi, è qui rievocato non solo come primo attore nel mondo delle due ruote, ma anche, e non meno, come persona cordiale e generosa. In evidenza la sua bicicletta e molto belle le foto ottimamente commentate dalle relative didascalie.

Immagini dal Monzambico

Nel cortile della canonica di San Pietro si vede la mostra "Immagini dal Monzambico", organizzara dagli "Amici dell'Africa". Vi sono esposte 200 foto, attrraverso cui la curatice Martine Bugiani dimostra come sia possibile, con l'adozione a distanza, favorire lo sviluppo nei Paesi del Terzo Mondo.

"Con pochi soldi - sostiene la curatrice - si regala un futuro a tanti giovani che possono così affermarsi nel proprio Paese d'origine".

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.