PIANA

Sabato, 15 Settembre 2018 21:38

Agliana, marito uccide la moglie e si toglie la vita

Marito e moglie vivevano da soli. Lei era molto malata

AGLIANA - Tragedia in una casa a Catena, in via Pasubio, frazione di Agliana.

Un anziano di 83 anni, Franco Matteini, ha ucciso la moglie, Maria Grazia Innocenti di 81 anni, e poi si è tolto la vita.

E' successo intorno alle 18. Sul posto i carabinieri e il 118. 

Da una prima ricostruzione svolta dai carabinieri di Agliana e del Nucleo investigativo, sembra che la moglie soffrisse di problemi di salute.

I fatti.

E' intorno alle 18 che Franco Matteini ha sparato alla donna (con una pistola di piccolo calibro che possedeva regolarmente) mentre era seduta sulla poltrona delle sala da pranzo. Poi ha rivolto l'arma contro di sé sparandosi un colpo dritto alla testa.

I corpi dei due coniugi sono stati scoperti dai vicini di casa dopo circa un'ora, intorno alle 19.30: ad insospettirli la televisione a volume alto e la porta di casa aperta. 

Su disposizione della procura le salme sono state portate all'obitorio del San Jacopo per l'autopsia. 

I due coniugi, senza figli, vivevano da soli nella casa di Catena. 

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.