PIANA
Venerdì, 29 Giugno 2018 16:46

Quarrata presenta il Piano Operativo Comunale

Presentazione pubblica giovedì 5 luglio, prima del dibattito in Consiglio

QUARRATA - Giovedì 5 luglio alle ore 17,30 nella Sala del Consiglio Comunale di Quarrata (piazza della Vittoria, 1) si terrà la presentazione pubblica del Piano Operativo Comunale (POC). Dopo aver approvato il Piano Strutturale nel corso del precedente mandato amministrativo, infatti, l’Amministrazione comunale si appresta ad adottare il Piano Operativo Comunale, indispensabile strumento per lo sviluppo della città e dell’intero territorio comunale.

Prima di procedere all'adozione del POC, prevista all'ordine del giorno della seduta del prossimo 12 luglio, l’Amministrazione comunale ha voluto promuovere un momento di presentazione e di confronto con la cittadinanza. Il prossimo 5 luglio, dunque, a partire dalle 17,30, si svolgerà l’incontro pubblico con l’introduzione del Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti, la presentazione del Piano a cura dell’Assessore comunale all’Urbanistica Simone Niccolai e l’illustrazione tecnica dei contenuti del nuovo strumento urbanistico da parte dei progettisti, l’architetto Riccardo Breschi ed il geologo Gaddo Mannori. 

Seguirà uno spazio per le domande dei cittadini e dei professionisti presenti. Non sarà comunque questo l'unico momento di condivisione del Piano: gli interessati potranno esprimere la loro opinione tramite le osservazioni. L’iter di approvazione, infatti, prevede, dopo l’adozione, un periodo di 60 giorni per la presentazione di eventuali osservazioni da parte di tutti i soggetti interessati, siano questi Enti, privati cittadini o associazioni. Conclusi i termini per la presentazione delle osservazioni, queste saranno analizzate e accolte o respinte con motivazione dal Consiglio Comunale.

Il Piano verrà inviato in seguito alla Conferenza paesaggistica formata da Regione Toscana e Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per tornare infine all’attenzione del Consiglio Comunale, per la sua definitiva approvazione, una volta ottenuto il parere favorevole alla validazione dagli stessi Enti. Si prevede che l'approvazione possa avvenire entro i primi mesi del 2019.

qui vanno inseriti i moduli banner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Elena Fenzi 9 PIANA