PIANA

Giovedì, 24 Maggio 2018 15:26

Approvato il progetto di ripristino della frana di Montorio

Previsti lavori per 165 mila euro

QUARRATA - Nei giorni scorsi la giunta comunale ha approvato il progetto di ripristino della frana di Montorio. Il cedimento, verificatosi durante lo scorso inverno, ha occupato parte della carreggiata di via Carraia, strada che collega Quarrata con la frazione collinare di Montorio, nella zona a ridosso di Villa Baldi Papini, circa 200 metri prima del centro della frazione di Montorio.

É necessario pertanto eseguire un intervento di ripristino e di consolidamento della frana, anche al fine di prevenire un eventuale peggioramento delle sue condizioni. “Con questo lavoro andiamo ad intervenire su una strada collinare – spiega il sindaco di Quarrata Marco Mazzanti – dando così maggiore sicurezza alla viabilità che porta ad una delle frazioni storiche del nostro comune. Ritengo infatti importante continuare ad investire le risorse di cui disponiamo non soltanto per migliorare il centro cittadino e la pianura, ma anche per la nostra collina, che necessita di attenzioni particolari, anche per la fragilità del suo territorio”.

Il progetto esecutivo dei lavori, redatto dallo studio di ingegneria Domus, è stato approvato dalla giunta comunale e prevede una spesa complessiva per i lavori di 165.000 euro. Adesso gli uffici comunali competenti espleteranno le procedure di gara necessarie per l’affidamento dei lavori, che si presume possano iniziare entro l’estate, per concludersi nel corso dell’autunno. Durante i lavori il tratto di strada interessato dall'intervento dovrà essere chiuso al traffico, pertanto sarà indicata una viabilità alternativa per coloro che dovranno raggiungere la frazione di Montorio.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.