PIANA
Venerdì, 11 Maggio 2018 15:07

Nuove telecamere a Quarrata

In piazza Aldo Moro e via Montalbano

QUARRATA - Il Comune di Quarrata si è aggiudicato un finanziamento regionale di 20.000 euro per l’estensione e l’ammodernamento del sistema di videosorveglianza cittadino.

Lo scorso autunno il Comune ha partecipato ad un bando della Regione Toscana presentando un progetto che prevedeva l’installazione di una telecamera nei pressi dell’incrocio semaforico pedonale sul viale Europa a Campiglio e l’installazione di un’altra telecamera in viale Montalbano all’altezza della futura Casa della Salute. Il progetto prevedeva anche l’ammodernamento del circuito di videosorveglianza presente nel parco di Villa La Magia, nei pressi della fontana di Buren, che è stato però già eseguito da parte del Comune di Quarrata con risorse proprie.

“Si tratta – spiega il sindaco di Quarrata Marco Mazzanti – di interventi importanti perché vanno ad incrementare la sicurezza della nostra città. In particolare le telecamere in via Europa e in via Montalbano potranno individuare i veicoli in ingresso e in uscita dal centro di Quarrata e dunque potranno essere utili anche nel caso di indagini per reati compiuti in città. Voglio ringraziare la Regione Toscana per aver messo a disposizione dei comuni queste risorse, preziose per rendere più sicuro il nostro territorio”.

Al fondo regionale, l’Amministrazione ha deciso di aggiungere altri 20.000 euro di risorse proprie, con le quali sarà finanziata l’installazione di tre telecamere in piazza Aldo Moro e nelle zone limitrofe e la sostituzione di alcune delle telecamere già presenti nel centro cittadino con altri elementi più moderni e tecnologicamente più avanzati. In totale, dunque, saranno investiti 40.000 euro (metà a carico del Comune e metà a carico della Regione Toscana) per incrementare e migliorare il sistema di videosorveglianza cittadino. I lavori di installazione saranno realizzati nel corso dell’estate e se ne prevede la conclusione entro il prossimo autunno.

Le telecamere avranno un sistema di registrazione digitale ad alta risoluzione e saranno tutte collegate alla postazione video della Polizia Municipale. Gli impianti di Campiglio e di via Montalbano, avranno anche la possibilità di leggere le targhe dei veicoli in transito e potranno dunque essere di supporto alle pattuglie della Polizia Municipale durante l’attività di controllo delle assicurazioni e delle revisioni dei mezzi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Elena Fenzi 9 PIANA