PIANA
Domenica, 22 Aprile 2018 08:52

A Casalguidi la Festa del gelato mercoledì 25 aprile

Alcuni "motori" della Festa del gelato Alcuni "motori" della Festa del gelato

CASALGUIDI – Gelato e non solo a Casalguidi mercoledì 25 aprile. Quest’anno con una novità: oltre alle consuete e oramai affermate attività di intrattenimento con i clown, i giochi gonfiabili, i “Pony”, la cosa nuova, riservata ai più arditi, sono gli spericolati quattro ruote Miniquad.

Protagonista d’eccellenza sarà naturalmente il gustosissimo gelato della gelateria Super Olmi e, a conclusione della giornata, l’ottimo apericena organizzato dallo storico Bar Milleluci, che accoglierà i numerosi partecipanti alla giornata di festa con il calore che gli è consueto.

Saranno presenti bancarelle per creare l’atmosfera di un piccolo mercatino. E qui si troveranno anche gli stands delle due associazioni WE Love e la Onlus  Amici di Francesco con vari intrattenimenti. 
Sarà una giornata dedicata a grandi e piccini, destinata anche a dare sostegno ai bimbi della onlus Amici di Francesco la quale quest’anno dedicherà il ricavato della giornata a due obiettivi: garantire un pasto al giorno ai bambini di un villaggio nella zona di Dassa (tra le più povere del Benin) che li incoraggerà ad andare a scuola; e a dare aiuto ad alcuni bambini residenti a Pistoia.

La Festa del Gelato regalerà qualche sorriso anche ad altri bambini, quelli che l’associazione WE Love, con le proprie infermiere, segue nelle cure oncologiche domiciliari in forma gratuita, fornendo un’ assistenza che ad oggi su Pistoia e non solo, non esiste. WE Love, in due anni ha potuto aiutare ben 30 bambini.  L'obierrivo è quello di poter creare una vera e propria “rete” tra l’ospedale pediatrico Meyer, attraverso la collaborazione del reparto di Pediatria di Pistoian, e la Società della Salute. 

Giornata di grande solidarietà onsomma, il cui ricavato verrà devoluto interamente alle due associazioni “WE Love” e “Amici di Francesco” onlus, entrambe unite in unico obbiettivo... portare un sorriso a tanti bambini sfortunati.

qui vanno inseriti i moduli banner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Elena Fenzi 9 PIANA