PIANA
Giovedì, 19 Aprile 2018 10:34

Al via il primo concorso fotografico della Fondazione Banca Alta Toscana

QUARRATA - Si apriranno il 2 maggio, con scadenza il 30 giugno, le iscrizioni al concorso fotografico, organizzato e promosso dalla Fondazione Banca Alta Toscana, che in questa sua prima edizione verterà sul tema “Vecchie e nuove architetture a confronto”.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Foto Club Misericordia di Pistoia e il Gruppo Fotoamatori Pistoiesi.

La partecipazione al concorso, riservato ai residenti nelle province di Pistoia e Prato e nei Comuni di Empoli, Vinci e Campi Bisenzio, è interamente gratuita ed è aperta a tutti coloro che, al momento dell’iscrizione, abbiano compiuto i 14 anni di età. I minorenni dovranno essere autorizzati da un genitore o da chi ne fa le veci.

Gli iscritti, che competeranno in due distinte categorie (Giovani, fino a 18 anni, e Senior), potranno partecipare con un massimo di quattro foto, a colori o in bianco e nero, realizzate con macchina fotografi­ca (reflex o digitale), applicazioni telefoniche o drone. Dovranno inviare al massimo due coppie di fotografie, che mettano a confronto una struttura architettonica moderna con una struttura architettonica vecchia della medesima tipologia architettonica.

Le fotografi­e dovranno essere spedite o consegnate a mano, in formato cartaceo, a partire dal 2 maggio 2018 e fino al 30 giugno 2018 (farà fede il timbro postale), alla sede della Fondazione Banca Alta Toscana, via IV novembre, 125 – 51039 Quarrata. Contestualmente, dovrà essere inviata in formato cartaceo anche la scheda di iscrizione, debitamente compilata e firmata, scaricabile dal sito della Fondazione (www.fondazionebancaaltatoscana.it).

In aggiunta all’invio cartaceo, i rispettivi fi­le dovranno essere inviati anche per email all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. I partecipanti saranno giudicati anonimamente da una Commissione nominata dalla Fondazione, che esprimerà il suo insindacabile giudizio sulle immagini, valutandole per la coerenza e/o l’originalità nell’interpretazione, la tecnica e la capacità di suscitare emozioni e sensazioni.

Nel mese di ottobre 2018 si terrà la cerimonia di premiazione dei vincitori nelle due differenti categorie di età. Tutte le fotografie dei partecipanti saranno esposte, inoltre, in una mostra finale aperta a tutti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita