PIANA
Venerdì, 09 Marzo 2018 14:25

Quarrata, nuovo semaforo in via Montalbano

QUARRATA - Sono in fase di conclusione i lavori di realizzazione di un nuovo impianto semaforico all'incrocio tra via Montalbano e l’uscita dal parcheggio della futura Casa della Salute.

L’impianto, che entrerà in funzione quando l’Asl aprirà la Casa della Salute, servirà a disciplinare il transito in uscita dal plesso sanitario e a favorire, in piena sicurezza, l’attraversamento pedonale in via Montalbano, per coloro che si recheranno alla Casa della Salute.

L’interventospiega il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Gabriele Romitiè utile non soltanto per regolare il traffico veicolare e pedonale in entrata e in un uscita dalla futura Casa della Salute, ma anche per ridurre la velocità di transito sul viale Montalbano, che a quell'altezza ha, per un lungo tratto, un andamento rettilineo.

I lavori, iniziati nei giorni scorsi, si concluderanno entro la fine di questa settimana. Una volta in funzione, il semaforo farà scattare il rosso per i veicoli in transito in viale Montalbano soltanto in due casi: in presenza di pedoni, per i quali è previsto un impianto semaforico con pulsante di chiamata, oppure in presenza di veicoli in uscita dal parcheggio della Casa della Salute, la cui presenza verrà rilevata tramite un sistema di induzione magnetica interrata.

Nel rispetto della normativa, l’impianto è dotato di dispositivi acustici per i non vedenti. L'attraversamento pedonale ha anche un sistema di illuminazione dedicato, che si attiverà automaticamente nelle ore notturne e modulerà la potenza a seconda della presenza o meno dei pedoni: sarà ridotta al 40% in caso di assenza di persone, mentre raggiungerà il 100% di potenza in caso di attivazione della chiamata pedonale. Tutte le luci dei semafori e dell’illuminazione pubblica, sono a LED.

È stata inoltre realizzata una piazzola a margine della strada che accoglierà una pensilina dell’autobus. Sarà infatti istituita, proprio in prossimità dell’incrocio, una nuova fermata dell’autobus, già concorda con l’azienda del Tpl, per entrambi i sensi di marcia.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita