PIANA
Sabato, 30 Dicembre 2017 16:01

A Serravalle niente ordinanza anti-botti. Il sindaco punta sul senso civico

SERRAVALLE – Il sindaco getta la spugna e non fa nessuna ordinanza contro i botti di fine anno. La scelta è del sindaco di Serravalle Piero Lunardi.

“Non vogliamo prendere in giro i cittadini – dice Lunardi - dal momento che i Vigili Urbani non saranno in servizio  a Capodanno e dunque nessuna multa potrebbe essere emessa nei confronti di chi, eventualmente, violasse tale ordinanza”.

“Spero invece - aggiunge il sindaco – che tutti i miei concittadini diano prova di senso civico e, soprattutto, rispetto per la sensibilità e la vita di tutti gli animali sia di affezione che randagi; animali che in questo particolare momento dell'anno  possono soffrire molto per i botti che accompagnano la celebrazione dell'arrivo del nuovo anno”.

Più che su una proibizione impossibile da far rispettare insomma (molto diffusa del resto in questo scorcio di anno, territorio tradizionale di botti, fuochi d'artificio e castagnole) il sindaco di Serravalle sceglie una “soluzione” controcorrente, facendo leva sul buonsenso dei cittadini.

qui vanno inseriti i moduli banner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Elena Fenzi 9 PIANA