Contenuto Principale

Casalguidi, FdI-An raccoglie firme contro lo "Ius Soli"

CASALGUIDI – Al mercato per raccogliere le firme contro lo “Ius Soli”. Lo annuncia FdI-An di Serravalle in una nota, puntando il dito sulla “cittadinanza facile” agli stranieri.

“Ricordiamo che venerdì 10 novembre FdI-An di Serravalle sarà presente al mercato settimanale di Casalguidi dalle ore 9,30 alle ore 12,30 per raccogliere le firme contro lo “Ius soli” e la cittadinanza facile agli stranieri. 

Con oltre 4 milioni di poveri, i terremotati abbandonati, gli anziani costretti a rovistare nella spazzatura, persone che si suicidano per motivi economici i politici del PD pensano a fare lo sciopero della fame per regalare o svendere la cittadinanza agli immigrati ovvero unicamente per allargare il loro bacino elettorale,
strumentalizzando così a fini propagandistici l’emergenza migranti nel nostro Paese”.

“Noi invece diciamo 'prima gli italiani' impegnandoci a tutelare i loro diritti e i loro interessi e opponendoci con ogni mezzo a questa follia. I governi hanno come doveri principali garantire una vita dignitosa ai loro cittadini e tutelare la loro sicurezza e incolumità. Ribadiamo ancora una volta che la cittadinanza italiana deve essere richiesta e meritata dopo un adeguato percorso di integrazione sociale e culturale – continua la nota di FdI-An, che si chiude con “l’Italia a chi la ama”!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna