Contenuto Principale

Torna in ballo il risultato elettorale a Serravalle, il Tar ordina il riconteggio di alcune schede

SERRAVALLE – Il Tar ha accolto il ricorso di Centrosinistra per Serravalle.

E ci sarà dunque un mini-riconteggio ed una revisione delle schede che dopo lo scrutinio erano state considerate assegnate in modo non corretto allo schieramento avversario.

Dopo il risultato sul filo di lana, con la vittoria di Piero Lunardi e della lista “Uniti per Serravalle” per soli cinque voti, ora sarà la Prefettura a valutare se ci sarà la conferma del dato uscito dallo spoglio dei seggi o se invece ci sarà un clamoroso ribaltamento e il comune sarà riconsegnato alla amministrazione di centrosinistra.

In ballo ci sarebbero 14 schede: 10 indicate nel ricorso presentato dalla lista-Mungai e 4 messe in gioco dal contro-ricorso della lista-Lunardi.

Il Tar ha escluso il riconteggio totale di tutte le schede e ha escluso da questo riesame i voti disgiunti: quelli cioè con l'indicazione di un candidato sindaco e preferenze date all'altra lista.

Ora la Prefettura avrà 60 giorni per mettere in pratica la sentenza del Tribunale amministrativo regionale: prima della fine dell'anno insomma il rebus sarà risolto.

Il 24 gennaio tornerà a riunirsi ancora sulla vicenda-Serravalle il Tar della Toscana in seduta pubblica, per ratificare gli esiti del riesame della Prefettura. E sarà l'ultima parola.

La questione-riconteggio ha tenuto i due schieramenti in fibrillazione per l'intera giornata: anche se qualche “voce” -contraddittoria- sul pronunciamento del Tar era circolata, la sentenza è arrivata solo dopo le 18. I magistrati del Tar, insomma, si sono presi tempo per decidere su questa storia, singolare e destinata di sicuro a far esplodere reazioni e discussioni. Una appendice elettorale in attesa che dai ricontrolli e dai riconteggi dei tecnici che sceglierà la Prefettura, arrivi la vera “sentenza”: che tolga ogni dubbio su chi ha vinto a Serravalle le elezioni amministrative dell'11 giugno.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna