Contenuto Principale

Serravalle, il Consiglio boccia una mozione di solidarietà a don Biancalani

SERRAVALLE – Il Consiglio comunale ha respinto la mozione a sostegno di don Biancalani, parroco di Vicofaro.

La mozione era stata presentata da Leonello Fassio, del gruppo consiliare "Centrosinistra per Serravalle".

“La mozione – spiega il gruppo di opposizione in una nota - chiedeva al Consiglio di esprimere la propria vicinanza e solidarietà al parroco di Vicofaro, solidarietà che, peraltro, gli era già stata espressa anche dal vescovo di Pistoia Mons. Tardelli, per gli attacchi subiti su stampa e televisioni nazionali da parte anche di importanti esponenti politici, sfociati nelle intimidazioni ricevute da militanti di Forza Nuova. Ebbene la maggioranza ha badato bene dall'esporsi esprimendo si contrarietà ad ogni forma di violenza, ma votando contro alla mozione. Posizione francamente incomprensibile perché questi atti o si condannano senza se e senza ma, oppure si approvano. Con questa decisione la maggioranza ha dimostrato, qualora ce ne fosse ancora bisogno, di essere uno schieramento di destra e non civico, perché il senso civico imporrebbe scelte diverse da quelle assunte”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna