Contenuto Principale

Moderno di Agliana, torna il teatro per bambini e famiglie

Edoardo Nardin domenica ad Agliana Edoardo Nardin domenica ad Agliana

AGLIANA – Il teatro per bambini e famiglie torna protagonista al Moderno di Agliana con un divertente e intenso spettacolo di giocoleria, disegno ed equilibrismi. 

Domenica 9 aprile alle ore 16,30 (prezzi: adulti 10 euro, bambini under-12 5 euro, prezzo speciale famiglia 20 euro) va in scena “Barba Fantasy Show”, uno spettacolo ideato e interpretato da Edoardo Nardin, che grazie alla fusione creativa di più linguaggi artistici e al continuo mutamento di ambienti e situazioni, crea un personaggio dai molti aspetti e in perenne trasformazione.

Il risultato è uno show a tratti travolgente, in cui giocoleria, disegno ed equilibrismi si uniscono nella comune ricerca di spunti fantasiosi e originali, e in cui l'attore-pittore-giocoliere-clown si muove con leggerezza ed estro, trasformando a piacere il non-personaggio presente sulla scena. Il pubblico, vero protagonista dello spettacolo, assiste con partecipazione ai mutamenti di questo strano Babbo Natale un po' hipster dagli occhi piccoli, che si nasconde dietro ad una pesante barba, fantastica e fantasiosa, e che diventa maschera e fonte d’ispirazione per ogni lazzo e idea. 

Edoardo Nardin si dedica da molti anni allo studio e alla ricerca delle arti performative, dividendo il proprio ruolo di attore con quello di giocoliere, acrobata, clown, equilibrista e attore fisico. È inoltre impegnato nelle arti visive e nella sperimentazione di diverse tecniche fra la pittura e l’illustrazione, nella convinzione “che non esistano dei confini così netti fra i diversi linguaggi espressivi, ma esistano delle tecniche, che ogni artista utilizza a servizio della propria arte e della propria espressività”.

Per Nardin si tratta di un ritorno al Moderno in questa stagione, dopo gli spettacoli “Il Pane” e “La Fantasia” realizzati insieme a Pasquale Scalzi e Francesco Dendi, e di un debutto come singolo interprete di uno spettacolo teatrale.      

Sono inoltre in programma altri due appuntamenti di teatro per bambini e famiglie, domenica 7 maggio con lo spettacolo “Col naso all'insù” di Giorgio Rossi e Compagnia Sosta Palmizi e la domenica successiva, 14 maggio, con “Quella notte che la notte non venne” della Compagnia Schegge di Cotone.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna