Contenuto Principale

Serravalle. Gasolio in un fosso, interviene l'Arpat

Il gasolio finito nel fosso Il gasolio finito nel fosso

SERRAVALLE – Ieri pomeriggio poco prima delle 16, operatori del Dipartimento Arpat di Pistoia sono intervenuti, su richiesta dei Carabinieri di Capostrada per uno sversamento di gasolio in un corso d'acqua nel comune di Serravalle Pistoiese.

I carabinieri erano stati informati da un cittadino, che aveva notato iridescenze e odore di gasolio in un piccolo corso d'acqua poco prima della sua confluenza nel torrente Stella, in via Vecchia provinciale Lucchese, nella zona industriale di Masotti.

Il corso d'acqua, parzialmente intubato, costeggia lo stabilimento della ditta Dife, i cui tecnici reperibili sono stati attivati, e, su richiesta degli operatori dell'Arpat, hanno provveduto a posizionare salsicciotti assorbenti in due punti del corso d'acqua, prima della confluenza nel torrente Stella.

Le conseguenze dello sversamento sono, quindi, state circoscritte. La probabile fonte dello sversamento è da ricercare in due cisterne interrate di gasolio per il rifornimento dei mezzi della ditta, da 30 m3complessivi, regolarmente autorizzate.

Oggi saranno svuotate per sottoporle a prove di tenuta.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna