Contenuto Principale

Grande festa alla Bcc di Vignole per la consegna delle borse di studio

La cerimonia di premiazione e di consegna di borse di studio e buoni bebè La cerimonia di premiazione e di consegna di borse di studio e buoni bebè

QUARRATA - Grande festa all'auditorium della Bcc Vignole e Montagna Pistoiese per la consegna di 42 borse di studio.

Un'iniziativa storica, giunta alla 19° edizione, con cui anche quest'anno la Banca ha voluto premiare il merito di soci e figli di soci che hanno ottenuto la licenza media, il diploma di scuola superiore o la laurea con il massimo dei voti.

Nel complesso, la Banca ha assegnato agli studenti 25.685 euro, riconoscendo 200 euro ai ragazzi che hanno concluso le medie inferiori con la votazione di 10 o 10 e lode, 505 euro a coloro che hanno raggiunto la maturità con il fatidico 100 o 100 e lode e 805 euro ai neolaureati con 110 o 110 e lode. Una parte dei riconoscimenti è stata consegnata sotto forma di voucher per l'apertura di un fondo pensione (rispettivamente 50 e 100 euro). Un modo per affermare l'importanza di aderire alla previdenza complementare fin da giovani, come sottolineato dal presidente Giancarlo Gori e dal direttore generale Elio Squillantini.

I ragazzi, provenienti dai comuni delle province di Pistoia, Prato e Firenze, hanno ringraziato la Banca per averli sostenuti nel loro percorso di studi. Alcuni di loro si sono già affacciati nel mondo del lavoro e c'è chi non è potuto venire a ritirare il premio: qualcuno impegnato al seggio per il referendum; qualcun altro perchè dopo la laurea ha scelto di trasferirsi all'estero per proseguire gli studi con un dottorato di ricerca negli Stati Uniti o a Vienna, per fare uno stage a Barcellona, o lavorare in un ospedale umanitario in Perù.

La cerimonia di consegna delle borse di studio, alla quale sono intervenuti l'assessore del Comune di Quarrata Francesca Marini, e numerosi insegnanti in rappresentanza delle scuole frequentate dai ragazzi, è stata preceduta da quella dei bonus bebè: un'altra iniziativa della Banca di Vignole e Montagna Pistoiese in favore delle famiglie socie.

Tutti i nati nel 2016 hanno ricevuto un buono del valore di 300 euro, di cui 250 euro per l'apertura di un libretto di risparmio e 50 euro per l'apertura di un fondo pensione. Dopo i bonus già assegnati nel primo semestre, i bambini nati nella seconda parte di quest'anno, in tutto 24, hanno ricevuto oggi il premio, assieme ad un simpatico bavaglino con il logo dell'iniziativa.

 

Di seguito i nomi dei ragazzi premiati:

Borse per licenze medie (10 o 10 e lode) - premio 250 euro (150 euro in denaro e 50 euro in buono per fondo pensione).

Nomi suddivisi per scuola  media frequentata.

Giada Colzi (I.C.S. Cino da Pistoia, Pistoia), Bianca Gori (I.C. B. Sestini, Agliana), Alice Trovi (I.C. B. da Montemagno, Quarrata), Francesco Macchini (S.S. Ser Lapo Mazzei, Prato), Danilo Masi (I.C. Ferrucci, Larciano).

 

Borse per diplomi di maturità (100 e 100 e lode) - premio 505 euro (350 euro in denaro, 50 euro in buono per fondo pensione e 105 euro in azioni).

Nomi suddivisi per scuola frequentata.

Simone Barghini,  (I.P.S.A.A. De Franceschi, Pistoia);

Lorenzo Bartolini e Chiara Donini (L.S. Forteguerri, Pistoia);

Martina Bechi, Giorgia Cecchi, Francesca Giannetti e Pietro Tasselli (I.T.C.S. Pacini, Pistoia);

Marco Bellezza e Sara Lomi (L.S.S. Amedeo di Savoia, Pistoia);

Anna Drovandi (L.A.S. Petrocchi, Pistoia);

Ilaria Corrieri (I.C. San Marcello Pistoiese);

Caterina Montini e Irene Paolieri (Ist. Alberghiero, Montecatini Terme);

Silvia Calamai e Adele Ratti (L.S.S. Copernico, Prato);

Massimiliano Campani (I.T. Agrario statale, Firenze);

Annalisa Pancani (I.I.S.S. Fermi da Vinci, Empoli).

 

Borse per lauree universitarie (110 e 110 e lode) - premio di 805 euro (600 euro in denaro, 100 euro in buono per fondo pensione e 20 azioni della Banca).

Nomi suddivisi per Comune di residenza.

Prato: Alessio Algerini, Erica Bargiacchi, Matteo Bartolini, Francesco Giorgetti, Andrea Giovannelli (Università di Firenze); Maria Laura Sorreca (Università di Venezia).

Empoli: Davide Giorgetta (Università di Urbino).

Quarrata: Silvia Biagini, Silvia Cappellini, Aurora Finocchiaro (Università di Firenze), Matteo Magnaricotte (Università di Bologna).

Agliana: Virginia Ceccarelli, Edoardo Schinco (Università di Firenze).

Montale: Filippo Borselli (Università di Firenze).

Pistoia: Giulio Taddei, Federico Venturelli (Università di Firenze).

Serravalle Pistoiese: Andrea Nannini (Università di Firenze).

San Marcello Pistoiese: Niccolò Bandini (Università di Firenze), Gianmarco Ducci (Università di Pisa),  Ylenia Silvestri (Università di Bologna).

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Agenda Piana

Casalguidi, abbassamenti e mancanza d'acqua venerdì 22

SERRAVALLE - Publiacqua informa i residenti dei Comuni di Serravalle Pistoiese che, causa…

Reportpistoia su Facebook