Contenuto Principale

Fondazione Banca di Vignole: aperte le iscrizioni al Campus scientifico "Futuro presente"

QUARRATA - Stimolare la curiosità dei ragazzi nei confronti della scienza in un periodo della loro vita – quello dell'ultimo triennio delle scuole superiori – nel quale sono chiamati a scegliere cosa fare del loro futuro.

Questo l'obiettivo che ormai da dieci anni anima il Campus scientifico “Futuro presente” promosso e interamente finanziato (la partecipazione è gratuita) dalla Fondazione Banca di Vignole e Montagna Pistoiese. Sei giorni nei quali i protagonisti saranno trenta ragazzi e ragazze provenienti dagli istituti superiori dei comprensori di Pistoia, Prato, Empoli e Vinci saranno chiamati a confrontarsi sul tema “Fantasia e invenzione: le molte vie dello sviluppo della scienza e dell'innovazione tecnologica”. Con loro i responsabili del progetto Bruno Carli (istituto fisica applicata “Nello Carrara” CNR Firenze) ed Ezio Menchi, insegnate ed esperto di educazione scientifiche.

Tanti i relatori che prenderanno ai seminari previsti nell'arco dei sei giorni. Ignazio Becchi del dipartimento di ingegneria dell'Università di Firenze parlerà di rischio idrogeologico in relazione ai 50 anni dall'esondazione dell'Arno. Paola Bonfante dell'Università di Torino parlerà di uno dei motori trainanti della nostra economia locale, le piante, con una relazione dal titolo 'Piante per il futuro'. Di droni invece parlerà Antonio Carcaterra del dipartimento di Ingeneria della Sapienza di Roma, mentre della teoria della relatività di Einstein si occuperanno Claudio Chiuderi (dipartimento fisica e astronomia Unifi) e Federico Ferrini (Osservatorio gravitazionale europeo). A questo link è possibile consultare il programma completo del campus.

L'importanza dei relatori però, non deve ingannare. Il campus infatti, non vuole insegnare nozioni. Proprio per questo non ci saranno esami, compiti a casa o domande a cui prepararsi. Al centro del progetto ci sono i ragazzi, nella speranza che nel corso dei seminari possa accendersi nella loro mente l'interesse verso le discipline trattate. Un campus che vuole essere da stimolo dunque, aiutando gli studenti a capire meglio le loro inclinazioni aiutandoli magari a scegliere la strada migliore per il loro futuro.

Anche quest'anno le lezioni si svolgeranno nella bellissima cornice di Villa La Magia a Quarrata, dove saranno anche ospitati i ragazzi, mentre le ragazze alloggeranno in agriturismo della zona. Le iscrizioni sono già aperte e termineranno il 30 giugno. Gli studenti interessati a partecipare possono compilare e inviare la domanda dal sito www.fondazionebancadivignole.it, riempiendo l'apposito form alla voce “Iscrizione al Campus”. Dopodiché le domande saranno valutate da una commissione che procederà ad una selezione.

“La Fondazione Banca di Vignole – ha spiegato il presidente Franco Benesperi – crede molto in questo progetto. Non a caso sono passati già dieci anni dalla prima edizione e l'auspicio è quello di continuare ancora a lungo. Compito della Fondazione – ha aggiunto Benesperi – è valorizzare al meglio i talenti che offre il nostro territorio, dando loro la possibilità di crescere ed emergere. Il Campus è un'opportunità di arricchimento umano e culturale e i risultati raggiunti nel corso degli anni lo dimostrano”.

Soddisfatto dell'iniziativa anche Ezio Menchi, uno dei coordinatori del progetto. “L'interesse della Fondazione nei confronti della cultura scientifica non va dato per scontato – ha sottolineato il professore – è raro trovare enti che credono così tanto nell'importanza della scienza come valore da trasmettere ai giovani. Questo campus non vuole insegnare ma semplicemente stimolare. Proprio per questo mi sento di dire agli studenti interessati a partecipare che l'unico requisito necessario per essere scelti è quello della curiosità".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Agenda Piana

Anpi Serravalle ricorda la Liberazione al circolo Arci di Masotti

MASOTTI – Giovedì 21 settembre alle ore 21 presso il circolo Arci di Masotti, nei pressi…

Casalguidi, abbassamenti e mancanza d'acqua venerdì 22

SERRAVALLE - Publiacqua informa i residenti dei Comuni di Serravalle Pistoiese che, causa…

Reportpistoia su Facebook