NEWS

Domenica, 03 Febbraio 2019 15:34

Ondata di piena del Reno, 10 persone in ospedale

Tra i feriti anche sei carabinieri

BOLOGNA (Adnkronos) - Una decina le persone finite in ospedale per un principio di ipotermia, travolte da un'ondata della piena del Reno tra Castelmaggiore e Argelato. Tra loro, anche sei carabinieri, giunti in soccorso delle persone da evacuare dalla zona, che avevano cercato di allontanarsi, insieme a loro, a bordo di un trattore, poi finito in un fosso. Le persone soccorse sono state smistate tra gli ospedali Maggiore e Bentivoglio.

Erano intervenuti per sgomberare la strada e le abitazioni che si trovano nei pressi del fiume Reno. Sembrava che il livello dell'acqua si stesse abbassando ma, a un tratto, è tracimato all'altezza di Trebbo, inondando la strada travolgendo tutti. E' stato necessario richiedere l'intervento dei vigili del fuoco che hanno usato l'elicottero per trarre tutti in salvo.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.