NEWS

Mercoledì, 19 Settembre 2018 16:25

Conte: "Reddito cittadinanza in manovra"

"Le risorse le troviamo dai tagli"

ROMA (Adnkronos) - Con i capigruppo M5S "abbiamo ragionato anche della necessità che la riforma del reddito di cittadinanza che sarà inserita nella manovra economica abbia un impatto significativo sul piano sociale, in modo da alleviare la condizione di tutti coloro che vivono in condizione di povertà assoluta".

Lo scrive su Facebook il premier Giuseppe Conte. Dal canto suo oggi il vicepremier Luigi Di Maio, su Facebook durante il suo viaggio in Cina, tornando a parlare della manovra ha garantito che "non si sfora il 3% e non si toccano i diritti essenziali dei cittadini".

Oltre a dire, dopo l'affondo di ieri, di avere "piena fiducia nel ministro Tria". "Un governo serio che ha fatto delle promesse i soldi li trova, e badate bene il mio non è un attacco al ministro Tria" afferma Di Maio.

Le risorse le "troviamo dai tagli? Sì. Ma qualora non si dovessero trovare dai tagli - premette il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico - noi sappiamo che nei prossimi anni potremmo tagliare tanti altri sprechi e mandare a regime le risorse che servono per finanziare a mandare a regime queste iniziative: ma non possiamo aspettare due 3 anni per mantenere queste promesse".

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.