NEWS

Lunedì, 18 Giugno 2018 16:29

L'idea di Salvini: "Faremo il censimento dei rom"

"Espulsione dei detenuti stranieri"

ROMA (Adnkronos) - "Mi sto facendo preparare dal ministero dell'Interno un dossier sulla situazione rom in Italia perché, dopo l'intervento di Maroni che però risale ormai a 5,6,7 anni fa, nessuno ha fatto più nulla e quindi siamo tornati, temo, al caos".

Lo ha detto il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini ai microfoni di Telelombardia. Salvini ha spiegato di avere predisposto "una ricognizione sulla situazione rom in giro per l'Italia per vedere chi come e quanti". Quindi ha aggiunto: "Cerchiamo di capire come intervenire rifacendo quello che all'epoca fu chiamato censimento e 'apriti cielo'; allora chiamiamola 'anagrafe' o 'fotografia' per capire di cosa stiamo parlando".

"Stiamo lavorando anche sull'espulsione dei detenuti stranieri che sono in Italia, ma serve l'accordo con il paese che se li deve riprendere. Quindi bisogna lavorare con Romania, Albania e Tunisia, che sono ahimè tra i principali paesi per presenze in galera" ha concluso Salvini, evidenziando che "purtroppo i rom italiani te li devi tenere in Italia". Poi, riferendosi ai commenti di stampa alle sue affermazioni, il ministro dell'Interno chiosa: "Qualcuno parla di 'shock' - scrive su Facebook -. Perché??? Io penso anche a quei poveri bambini educati al furto e all'illegalità".

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.