NEWS
Venerdì, 25 Maggio 2018 13:55

Hollywood, Weinstein si consegna alla polizia

Violenza sessuale

HOLLYWOOD (Adnkronos) - L'ex produttore di Hollywood Harvey Weinstein si è consegnato stamattina alla procura di Manhattan. Lo riferisce la Cnn.

L'ex mogul hollywoodiano dovrà rispondere all'accusa di aver violentato una donna e aver costretto un'altra a praticargli sesso orale. Secondo l'emittente statunitense, la cauzione sarà fissata in 2 milioni di dollari.

I procuratori di Manhattan, scrive la Cnn, avrebbero preparato per Weinstein un'incriminazione per stupro di primo e terzo grado nel primo caso e di atto sessuale di primo grado nel secondo. Weinstein è anche sotto inchiesta per presunti crimini sessuali a Los Angeles e Londra. Stando a quanto riportato ieri dal 'Wall Street Journal', le accuse di molestie sessuali contro Weinstein saranno investigate dalla procura federale di New York.

I giudici, spiega il quotidiano statunitense, vogliono accertare che il 66enne ex magnate hollywoodiano non abbia viaggiato con alcune donne oltre i confini americani per abusarne. L'ex re dei produttori di Hollywood, accusato da diverse donne di abusi, finora non è mai stato incriminato. E dal canto suo ha sempre respinto le accuse sostenendo di avere avuto sempre rapporti consensuali.

qui vanno inseriti i moduli banner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.